V.E. Day

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

È la "festa" del nostro Liceo, un'occasione di autentica partecipazione di tutte le componenti della scuola per arricchire la qualità del sistema formativo, promuovere il senso di appartenenza di studenti e docenti, affermare e valorizzare le risorse umane, culturali e materiali del più antico liceo cittadino.

Ideato e curato dal prof. Enrico Calamaro, il Vittorio Emanuele Day ha visto la sua prima edizione nel giugno 1998 e si è riproposto di anno in anno come punto di approdo di esperienze e percorsi progettuali, in una sequenza di eventi che hanno testimoniato il contributo culturale del Liceo e delle Istituzioni che lo hanno affiancato e patrocinato.

Tutte le edizioni del Vittorio Emanuele Day hanno, per così dire, raccontato e illustrato aspetti e momenti della vita di una scuola straordinariamente ricca di prestigio, di memorie e, se vogliamo, di dimenticanze, ma alcune di esse certamente hanno segnato la storia recente di questo Liceo per l'autorevolezza dei contributi : il ciclo di iniziative culturali collegato alle celebrazioni per il Bicentenario della Repubblica Napoletana del 1799 (1999 - II edizione), le mostre fotografiche e documentarie dedicate al Centro Antico di Napoli (2000 - III edizione), all'architettura e alla società a Napoli nel Novecento (2002 - V edizione), al Novecento e alla guerra nella storia e nell'arte (2003 - VI edizione), l'inaugurazione del Museo di Storia Naturale G. Mercalli e dell'annessa Collezione degli strumenti del Gabinetto di Fisica del Regio Liceo Vittorio Emanuele (2004 - VII edizione), l'inaugurazione dell'Archivio storico e dei Gabinetti di Chimica e di Fisica, lo scoprimento delle Epigrafi dedicate alla storia del Liceo e del Complesso di San Sebastiano, la presentazione delle pubblicazioni curate dalla scuola, i Quaderni del Vittorio Emanuele e L'Archivio storico del Liceo (2005 - VIII edizione), i concerti di musica classica e rock, le rappresentazioni teatrali che in tutti questi anni hanno portato alla ribalta gli allievi-artisti della scuola.

Hanno dato lustro al Premio nel corso degli anni le prestigiose collaborazioni dei proff. Corrado Calenda, direttore del Dipartimento di Filologia Moderna all'Università di Napoli "Federico II", Nicola De Blasi, ordinario di "Storia della lingua italiana" all'Università "Federico II" di Napoli e Roy Boardman, docente universitario all'Istituto Orientale di Napoli e direttore del S. Peter's English Center.

Nell'anno 2006, a marzo, in anteprima, la IX edizione del Vittorio Emanuele Day ha registrato un evento straordinario, di grande significato simbolico: il "ritorno" di Vittorio Emanuele II nell'Ufficio di Presidenza del Liceo, con la presentazione del ritratto del primo re d'Italia che il maestro Armando De Stefano ha voluto donare, in sostituzione del dipinto ottocentesco trafugato nell'aprile del 2003.


L'edizione del 2006 ha posto in primo piano la Biblioteca del Liceo e la scomparsa Chiesa di San Sebastiano, con i due progetti leader che hanno distinto l'attività didattica e di ricerca del dirigente, dei docenti e degli allievi, nell'ambito del processo di valorizzazione del patrimonio culturale e di recupero della memoria storica dell'Istituto. Si è tenuta infatti la cerimonia di inaugurazione della rinnovata struttura, dopo gli interventi di riqualificazione e di restauro, e la presentazione del volume dedicato ai libri antichi della Biblioteca del Liceo intitolata a Nicola Zingarelli.


Nel 2007 il "Vittorio Emanuele Day" raggiungerà i primi dieci anni di vita: un appuntamento che costituisce un traguardo importante e un'occasione per testimoniare quel senso di continuità e di fervore che ha caratterizzato la storia recente del Liceo.

L'allegria e la passione dei giovani allievi, insieme con l'impegno e la professionalità di dirigenti e docenti, sapranno rendere negli anni avvenire sempre più interessante e innovativa questa manifestazione, con effetti benefici per l'intera comunità scolastica.


Enrico Calamaro


Estratto da Annuario del Liceo Vittorio Emanuele 2006-2007. Con uno sguardo al passato, a cura di Giovanni Aricò, Napoli, La città del sole, 2007, pp. 46-47.

 

 


Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti

Contatore Visite